Sagre ed Eventi

Un modo divertente per immergersi nella cultura sarda

NON SOLO MARE IN SARDEGNA

Cultura e tradizione

Le tradizioni popolari sono ancora oggi molto radicate nella cultura sarda.

L’abito tradizionale esprime il carattere di una terra dalla storia millenaria e dove tuttora lo si può ammirare indossato in tutte le sue varianti durante le grandi sagre, come quella di Sant’Efisio a Cagliari o la Cavalcata di Sassari.

L’artigianato sardo comprende tessuti, abiti, intrecci e ceramiche ed ha caratteristiche che lo rendono unico e inimitabile, grazie ai particolari motivi decorativi, quasi un alfabeto che è all’origine di un linguaggio simbolico.

Tutt’oggi si conservano queste tradizioni e vengono tramandate di generazione in generazione, rendendo questi manufatti preziosi come un tesoro.

Resta aggiornato sugli Eventi in programma visitando i seguenti Siti:

sardegnainblog.it/category/eventi
www.sardegnaeventi24.it

TRADIZIONE, STORIA E LEGGENDA

S’Ardia

L’Ardia è una corsa sfrenata a cavallo fatta in onore di San Costantino, che si svolge ogni anno a Sedilo la sera del 6 luglio e si ripete la mattina del 7 e ricorda la battaglia di Ponte Milvio tra Costantino e Massenzio.

È guidata da un capocorsa, sa prima pandela, seguito da altri due cavalieri, sa secunda e sa terza, e da tre scorte che rappresentano Costantino e il suo esercito. Vi partecipano, ogni anno, circa 100 cavalieri che, invece, rappresentano i pagani guidati da Massenzio.

UN VENTO DI FESTA DAL PROFUMO UNICO

La sagra degli agrumi

Un momento magico per ammirare costumi e tradizioni tipici del posto, assolutamente da non perdere…

Inserita nel circuito dei Grandi Eventi della Sardegna, ha acquisito oggi la fama della festa più gioiosa della Sardegna.

Si svolge ogni anno a Muravera agli inizi della primavera.

Un appuntamento imperdibile che segna l’inizio della stagione turistica, un importante vetrina per tutte le produzioni agrumicole e locali.

La manifestazione, nata come vetrina per far conoscere ed apprezzare le produzioni agrumicole locali, negli anni è diventata un piacevole appuntamento primaverile per turisti e visitatori che vogliono trascorrere una giornata originale ricca di appuntamenti.

L’agrume è il principe della festa e le conferisce colore, sapore e gusto.

Lungo le strade sarà possibile ammirare e degustare il protagonista dell’evento declinato secondo ricette tipiche, originali ed invitanti.